A 50 anni da Piazza Fontana. Ora che ricordo ancora: Francesca Dendena: storia e lascito di un eroe civile

di Matteo Dendena

Ci sono giorni che scrivono la storia delle persone… ci sono persone che, giorno dopo giorno, scrivono la Storia.

12 dicembre 1969, la strage di Piazza Fontana a Milano: la “madre di tutte le stragi”, una vicenda raccontata tante volte, dall’analisi storica alle ricostruzioni giuridiche e giornalistiche. Sappiamo tanto, praticamente tutto, forse troppo. Eppure, esiste il punto di vista inedito dei famigliari delle vittime e del lungo percorso intrapreso per ottenere giustizia e verità.

Francesca Dendena aveva 17 anni nel 1969, quando perse il padre Pietro nell’attentato alla Banca Nazionale dell’Agricoltura. Da quel giorno prese coscienza di quanto accaduto e della necessità di impegnarsi in prima persona per far sì che eventi simili non accadessero più. Un percorso snodato lungo 40 anni, fino alla morte di Francesca, il 6 ottobre 2010.

Nel 2019, a 50 anni dalla strage, l’attrice Giovanna Mezzogiorno ha interpretato Francesca nella Docufiction RAI “Io ricordo – Piazza Fontana” (coproduzione Rai Fiction-Aurora Tv, regia di Francesco Miccichè), disponibile su RaiPlay. Il 2 novembre 2020 a Francesca è stato conferito il riconoscimento di “persona illustre” al Cimitero Monumentale di Milano (Famedio).

A 10 anni dalla morte di Francesca, l’autore Matteo Dendena ne ricostruisce (edizione The Skill Press, lingue italiano e inglese) la storia, le battaglie civili e il lascito, attraverso l’impegno civile per non perdere il valore propositivo della memoria; un dovere morale portato avanti in prima persona presso scuole, università e diverse sedi istituzionali (tra cui la Commissione Europea).

Storia e lascito di Francesca: storia «comune» di eroismo civile.

Condividi sui social

BUONA STAMPA

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A 50 anni da Piazza Fontana. Ora che ricordo ancora: Francesca Dendena: storia e lascito di un eroe civile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre pubblicazioni degli stessi autori

Potrebbero interessarti

Menu